TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI - SISTEMA DI PRENOTAZIONE REGIONALE PER I VACCINI E TAMPONI COVID 19

 

In questa pagina si descrivono le modalità e le finalità di trattamento dei dati personali degli utenti che usufruiscono dei servizi di prenotazione, consultazione e gestione delle prestazioni sanitarie messi a disposizione dalla Regione Lazio e accessibili dal Portale Salute Lazio (di seguito Portale) all'indirizzo www.salutelazio.it.
Le informazioni contenute nel presente documento si riferiscono anche ai dati degli utenti che usufruiscono del servizio di prenotazione, consultazione e gestione dell'appuntamento per i tamponi presso le strutture drive in, disponibile all'indirizzo prenota- drive.regione.lazio.it, e del servizio di prenotazione dei vaccini, disponibile all'indirizzo prenotavaccino-covid.regione.lazio.it.
Ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito Regolamento o GDPR), La informiamo che i dati personali raccolti tramite il Portale saranno trattati allo scopo di consentirLe un accesso semplice e rapido ai servizi di prenotazione, consultazione e gestione delle prestazioni sanitarie effettuate dalle strutture sanitarie operanti nel Sistema Sanitario Laziale messe a disposizione dei cittadini (Sistema di prenotazione regionale).
I dati raccolti saranno trattati secondo i principi di correttezza, liceità, trasparenza e riservatezza nonché nel rispetto delle disposizioni europee e nazionali in materia di protezione dei dati personali di cui al suindicato Regolamento e al Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, come modificato dal Decreto legislativo 10 agosto 2018, n.101 (c.d. Codice della Privacy).

 

TITOLARE DEL TRATTAMENTO E DPO

Per le finalità istituzionali connesse alla gestione del Sistemi e dei Servizi Sanitari Regionali e Nazionali (con particolare riferimento ai servizi di prenotazione dei test molecolari, dei test antigenici e dei vaccini) il Titolare del trattamento è la Regione Lazio, con sede in Via Rosa Raimondi Garibaldi 7, 00145 Roma, contattabile via PEC all'indirizzo protocollo@regione.lazio.legalmail.it o telefonando al centralino allo 06.51681.
Il Responsabile della protezione dei dati (DPO) potrà essere contattato in ogni momento scrivendo ai seguenti indirizzi:

Mail: dpo@regione.lazio.it
PEC: dpo@regione.lazio.legalmail.it
Telefono: 06 51684857

FINALITÁ DEL TRATTAMENTO

Per consentirLe di utilizzare i servizi di prenotazione, consultazione e gestione delle prestazioni sanitarie messi a disposizione dal Portale, Le sarà richiesto di fornire i Suoi dati personali (ad es. nome, cognome, CF e-mail, numero di telefono e/o numero della ricetta elettronica del Medico di medicina generale) che saranno raccolti e successivamente trattati per le finalità e secondo le basi giuridiche riportate di seguito.
In particolare, nell'ambito dei poteri conferiti alla Regione Lazio e connessi alla gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID 19, nonché nell'ambito della gestione dei Sistemi e dei Servizi Sanitari Regionali, i dati raccolti per mezzo del Portale saranno trattati al fine di:
consentirLe di accedere al servizio di prenotazione delle prestazioni mediche e di gestire le stesse (revoca e/o spostamenti);

  • consentirLe di ricevere comunicazioni relative all'appuntamento (utilizzando il Suo numero di cellulare o la e-mail da Lei indicata);
  • consentirLe di effettuare la prestazione sanitaria richiesta presso la struttura sanitaria prescelta;
  • contattarLa (per telefono o tramite sms o per posta elettronica) ai riferimenti da Lei indicati per motivi connessi alla prenotazione, erogazione e refertazione della prestazione;
  • consentirLe il ritiro online del referto attraverso l'invio delle credenziali di accesso al servizio;
  • consentirLe di accedere ai servizi di assistenza sanitaria e successiva gestione dell'intero ciclo di cura erogato dai soggetti operanti nell'ambito del Servizio Sanitario Nazionale e Regionale (es. Medici di Medicina Generale, Pediatri di libera scelta, Medici e operatori delle Aziende Sanitarie Locali);
  • consentire - sia alla Regione Lazio che alle Strutture Sanitarie operanti nell'ambito del Servizio Sanitario Regionale e Nazionale competenti - la gestione dell'intero ciclo di cura dell'assistito nonché l'attuazione e la gestione delle misure e dei protocolli di sicurezza previsti dalle disposizioni normative in materia emergenziale, con particolare riferimento alle attività finalizzate e connesse al controllo, contenimento e contrasto dell'epidemia da COVID 19;
  • consentire alle strutture sanitarie preposte l'assistenza sanitaria necessaria nei casi di positività al virus Covid
  • 19 nonché l'attivazione dei protocolli di sicurezza previsti (es misure di isolamento fiduciario, quarantena, etc);
  • consentire alla Regione Lazio di assicurare la corretta gestione del Servizio Sanitario Regionale quale garanzia di parametri elevati di qualità e sicurezza dell'assistenza sanitaria per tutti i cittadini della Regione stessa;
  • consentire alla Regione Lazio di elaborare statistiche anonime volte a verificare il corretto funzionamento dei sistemi e dei servizi nel settore della sanità pubblica nonché volte all'adempimento degli obblighi di legge e/o regolamento.
  • garantire l'alimentazione del Fascicolo Sanitario Elettronico (Decreto Legge n. 34/2020 convertito con modificazioni dalla L. 17 luglio 2020, n.7).

BASI GIURIDICHE DEL TRATTAMENTO

La raccolta dei Suoi dati personali e i successivi trattamenti per le finalità sopra indicate sono necessari per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all'esercizio di pubblici poteri nonché per la gestione dei sistemi e dei servizi sanitari e sociali ai sensi dell'art. 6, comma 1, lett. e) e dell'art 9, comma 2, lett h) e lett. i) del Regolamento (UE) 2016/679. Le basi giuridiche che legittimano il trattamento dei Suoi dati personali sono i provvedimenti - varati sia a livello nazionale che regionale - in materia di emergenza epidemiologica da Covid 19, con particolare riferimento alle misure di contrasto e contenimento della diffusione del virus nonché i provvedimenti, sia nazionali che regionali, in materia di sistemi e servizi nel settore della sanità pubblica, con particolare riferimento alle disposizioni inerenti le garanzie di parametri elevati di qualità e sicurezza dell'assistenza sanitaria. Ulteriore base giuridica che legittima il trattamento dei Suoi dati personali, connesso ai servizi di prenotazione e refertazione on line, è il consenso da Lei prestato ai sensi dell'art. 6, lett. a) e art 9 paragrafo 2) lett. a) del Regolamento (UE) 2016/679.

CONSENSO AL TRATTAMENTO

Previo ottenimento di Suo espresso consenso, tratteremo i dati personali da Lei forniti tramite il Portale per le finalità di seguito riportate:

  • consentirLe di ricevere comunicazioni relative alla prenotazione, erogazione e refertazione della prestazione richiesta, contattandoLa (per telefono o per sms o per posta elettronica) ai riferimenti da Lei indicati (numero di cellulare o indirizzo di posta elettronica).
  • consentirLe il ritiro online del referto attraverso l'invio (tramite numero di telefono o indirizzo mail) delle credenziali di accesso al servizio.

Nel caso in cui la prestazione sanitaria richiesta per mezzo del Portale dovesse riguardare un minorenne o un soggetto sottoposto a tutela e/o comunque privo della capacità legale d'agire, il consenso dovrà essere prestato dai soggetti titolari della responsabilità genitoriale o della rappresentanza legale.
In qualsiasi momento Lei potrà revocare il Suo consenso al trattamento dei dati per le finalità sopra indicate , fatta comunque salva la liceità del trattamento effettuato prima di detta revoca, compilando l'apposito modulo al link https://www.regione.lazio.it/rl_urp/?%20vw=contenutiDettaglio&cat=1&id=64.

MODALITÁ DEL TRATTAMENTO

I dati personali raccolti per mezzo del Portale e trattati per l'erogazione dei servizi di prenotazione, consultazione e gestione delle prestazioni sanitarie saranno trattati, con l'ausilio di strumenti informatici, dal personale appositamente preposto e autorizzato ad effettuare le relative operazioni di trattamento e al quale sono state fornite specifiche istruzioni per garantire il rispetto delle disposizioni normative in materia di protezione dei dati personali (privacy).
Inoltre, sono state adottate misure di sicurezza, tecniche ed organizzative, adeguate a garantire la protezione dei dati trattati con particolare riferimento all'integrità, riservatezza e disponibilità dei dati stessi.

Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer e dei terminali utilizzati dagli utenti, gli indirizzi in notazione URI/URL (Uniform Resource Identifier/Locator) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente. Tali dati, necessari per la fruizione dei servizi, vengono anche trattati allo scopo di:

  • ottenere informazioni statistiche sull'uso dei servizi (pagine più visitate, numero di visitatori per fascia oraria o giornaliera, aree geografiche di provenienza, ecc.);
  • controllare il corretto funzionamento dei servizi offerti.

Cookie e altri sistemi di tracciamento
Con la presente informativa, si rinvia, per quanto riguarda l'utilizzo dei cookie, alla relativa policy regionale, consultabile all'indirizzo http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=contenutinosxDettaglio&id=50#cookies

FACOLTATIVITÁ DEL CONFERIMENTO DEI DATI

Il conferimento dei dati personali indicati nella presente Policy non è obbligatorio; tuttavia, il mancato, parziale o inesatto conferimento degli stessi comporterà l'impossibilità di usufruire dei servizi di prenotazione, consultazione e gestione delle prestazioni sanitarie rese disponibili e/o fornite dal Portale.

PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

dati raccolti per mezzo del Portale o saranno conservati per un periodo non superiore a quello necessario per il conseguimento delle finalità sopra menzionate. In particolare i dati saranno trattati in maniera adeguata, pertinente e limitata a quanto necessario rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti e successivamente trattati, e saranno conservati in una forma che consente l'identificazione degli interessati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle predette finalità (principio di limitazione della conservazione), fermo restando il rispetto delle disposizioni di legge applicabili in materia emergenziale da Covid 19, in materia di conservazione di atti e documenti amministrativi, di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o ai fini statistici.

DESTINATARI DEI DATI PERSONALI

I dati personali raccolti per mezzo del Portale saranno comunicati e, quindi, trattati dai seguenti soggetti:

  • Dalle Strutture Sanitarie (ASL o Aziende Ospedaliere) che effettuano la prestazione sanitaria richiesta per finalità di diagnosi e cura.
  • Nel caso di prenotazione di tamponi Covid 19, dagli operatori delle sedi "drive in" della ASL territorialmente competente e dagli operatori dei laboratori di analisi per le finalità di diagnosi (effettuazione dei test molecolari e/o test antigenici e conseguente processazione dei campioni prelevati).
  • Aziende Sanitarie Locali - quali enti di appartenenza dei MCA (Medici di continuità assistenziale) e degli operatori SISP (Servizi Igiene e Sanità Pubblica) - per finalità di cura e assistenza sanitaria nonché per le finalità connesse alla gestione del Servizio Sanitario Regionale, con particolare riferimento alla gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid 19 nonché all'attuazione dei relativi protocolli di sicurezza.
  • Enti Pubblici e/o Aziende del Servizio Sanitario Nazionale e/o del Servizio Sanitario Regionale nei cui confronti la comunicazione è imposta da specifiche disposizioni di legge e/o di regolamento applicabili.

Da ultimo La informiamo che i Suoi dati personali raccolti per mezzo del Portale potrebbero essere comunicati alle Autorità Pubbliche e/o agli Enti Pubblici e/o alle Amministrazioni Pubbliche competenti che operano nell'ambito della gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID 19 solo ed esclusivamente se previsto da specifiche disposizioni normative di legge e/o regolamento.

Ulteriori destinatari dei dati personali raccolti per mezzo del Portale sono:

  • LAZIOcrea S.p.A. - società informatica della Regione Lazio - per la gestione e manutenzione informatica del Portale Salute Lazio e dei Sistemi Informativi regionali collegati nonché, più in generale, per la gestione e l'organizzazione dei relativi servizi di prenotazione, consultazione e gestione delle prestazioni sanitarie messe a disposizione dei cittadini.
  • GPI S.p.A., società informatica che supporta LAZIOcrea S.p.A. nella manutenzione e assistenza informatica del suddetto Portale.

LAZIOcrea S.p.A. e G.P.I. Spa operano in qualità di Responsabili esterni del Trattamento dei dati personali in osservanza di quanto prescritto dall'art. 28 del Regolamento (UE) 2016/679.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

In ogni momento, Lei potrà rivolgersi alla Regione Lazio per avere piena chiarezza e informazioni sui trattamenti indicati all'interno della presente Privacy Policy ed esercitare i diritti che Le sono riconosciuti dagli artt. 15 e ss. del Regolamento UE 2016/679. Lei potrà ottenere, quindi, l'indicazione delle finalità, delle modalità e della logica del trattamento, il blocco dei dati trattati in violazione di legge, il diritto di cancellazione, di limitazione del trattamento, il diritto alla portabilità dei dati, ovvero il diritto di consultare, modificare e cancellare i dati od opporti al loro trattamento, fatte comunque salve eventuali limitazioni previste dalla normativa vigente.

Eventuali richieste avanzate per l'esercizio dei Suoi diritti dovranno essere rivolte:
- via raccomandata A/R all'indirizzo: Regione Lazio via R. Raimondi Garibaldi, n. 7 - 00145 Roma.
- via telefono allo: 06/51681
- via PEC scrivendo a: dpo@regione.lazio.legalmail.it o    a  protocollo@regione.lazio.legalmail.it.

DIRITTO DI RECLAMO

Qualora ritenesse che i trattamenti riferiti nella presente Privacy Policy fossero in contrasto con le disposizioni della vigente normativa in materia di protezione dei dati personali, ai sensi dell'art. 77 del Regolamento UE 2016/679, Lei ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (con sede in Roma Piazza di Montecitorio
n.121 - 00187), seguendo le procedure e le indicazioni pubblicate sul sito web ufficiale dell'Autorità su www.garanteprivacy.it.