RACCOMANDAZIONI UTILI PER #RIPARTIRESICURI

Proteggi te stesso e le persone che ti sono vicine, adotta queste precauzioni:

 

  • evita contatti ravvicinati con soggetti affetti da infezioni respiratorie acute;
  • lava frequentemente le mani, specie dopo un contatto diretto con persone malate o con l'ambiente in cui si trovano;
  • usa sempre la mascherina nei luoghi pubblici e quando sei vicino ad altre persone, sia all'aperto che al chiuso;
  • ricorda di mantenere sempre la distanza di sicurezza di almeno un metro tra te e gli altri;
  • in caso di infezione respiratoria acuta metti in pratica l'etichetta respiratoria, che consiste in:
    • coprirsi bocca e naso durante gli starnuti o la tosse utilizzando fazzolettini di carta o, in mancanza d'altro, la manica del proprio vestito;
    • eliminare il fazzolettino di carta nel più vicino raccoglitore di rifiuti;
    • praticare l'igiene delle mani subito dopo con lavaggio o utilizzo di soluzione idroalcolica.
  • se hai febbre, tosse, difficoltà respiratorie consulta al telefono il tuo medico di base, oppure attraverso l'App LAZIO DOCTOR per Covid, oppure chiama il numero verde regionale 800 118 800;
  • non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;
  • se hai fatto il tampone e sei risultato positivo attieniti con attenzione alle seguenti indicazioni per l'isolamento domiciliare.

 

Libera circolazione tra regioni


Dal 3 Giugno 2020 è stata ripristinata la libera circolazione tra regioni ma rimangono attivi alcuni divieti.

Non sono consentiti spostamenti in ingresso e sul territorio del Lazio a:

  1. persone con sintomi da infezione respiratoria e febbre (maggiore di 37,5° C) che devono rimanere presso il proprio domicilio, limitare al massimo i contatti sociali e contattare il proprio medico curante;
  2. persone che sono sottoposte a sorveglianza sanitaria attraverso l'isolamento fiduciario.