Indietro

"Un desiderio di Irene" un programma di attenzione psico-fisica in vasca per le donne operate di tumore al seno

Percorsi di benessere in acqua per donne che stanno vivendo un periodo di difficoltà a causa della malattia: questo l'obiettivo del progetto "Un desiderio di Irene", un programma di attenzione psico-fisica in vasca per donne operate di tumore al seno, realizzato da Confartigianato Imprese di Viterbo e ANCOS Confartigianato Viterbo insieme alla Asl di Viterbo, alla piscina MGM e ad altri partner privati.