AIUTIAMO A CONTENERE L'EPIDEMIA PER UN RAPIDO RITORNO ALLA NORMALITÁ

L'App IMMUNI è attiva su tutto il territorio nazionale per il tracciamento dei contatti, ossia individua le persone potenzialmente esposte a SARS CoV-2 e permette di attivare tempestivamente le misure di sorveglianza sanitaria, contribuendo ad interrompere la catena di trasmissione dei contagi. Grazie all'uso della tecnologia Bluetooth Low Energy, questo avviene senza raccogliere dati sull'identità o la posizione dell'utente.
 

Come funziona?

Quando un utente risulta SARS-CoV-2 positivo:

  1. L'operatore sanitario che comunica la positività del test diagnostico invita l'utente a selezionare, sul proprio smartphone, l'opzione per il trasferimento delle sue chiavi anonime nel sistema del Ministero della Salute. Le chiavi anonime sono dei codici assegnati ad ogni utente nel momento in cui si scarica l'App IMMUNI sul proprio smartphone.
  2. Successivamente l'App restituisce un codice numerico (OTP) che l'utente comunica all'operatore sanitario.
  3. L'operatore sanitario inserirà il codice OTP nella propria interfaccia gestionale dedicata.
  4. A questo punto l'App invierà una notifica a tutti gli utenti, in possesso di IMMUNI, con cui il paziente diagnosticato ha avuto contatto, comunicando loro il rischio a cui sono stati esposti e le indicazioni da seguire.
  5. Chi riceverà da IMMUNI la notifica di contatto con una persona contagiosa dovrà porsi in isolamento, chiamare il proprio medico di base (medico di medicina generale) o pediatra di libera scelta per una valutazione e per ricevere tutte le informazioni necessarie sulla patologia e sui comportamenti da seguire.
    Vedi il video

     

Coloro che dovranno affrontare il periodo di isolamento, in seguito ad un contatto prolungato con una persona positiva, potranno utilizzare l'App LAZIO DOCTOR per COVID. É uno strumento che ti permette di entrare in contatto con il tuo medico di base, a distanza, e di fruire del servizio di telesorveglianza e monitoraggio continuo dei sintomi; utile, dunque, anche per gestire con facilità il periodo di quarantena. Visita la pagina dell'App

 

La privacy è tutelata

IMMUNI è stata progettata e sviluppata ponendo grande attenzione alla tutela della privacy. I dati, raccolti e gestiti dal Ministero della Salute e da soggetti pubblici, sono salvati su server che si trovano in Italia. I dati e le connessioni dell'app con il server sono protetti.

 

IMMUNI non raccoglie

  • Il tuo nome, cognome o data di nascita
  • Il tuo numero di telefono
  • Il tuo indirizzo email
  • L'identità delle persone che incontri
  • La tua posizione o i tuoi movimenti

Per maggiori informazioni vai al sito IMMUNI.

Immuni è scaricabile anche su: